Laboratorio di Teatro in fasce Dalla pelle al cuore

Laboratori di Bimboteatro ,news
4 novembre 2016

Meravigliosa scoperta e meravigliose emozioni mi porto dentro in questo laboratorio di teatro in fasce dedicato alle mamme, ai papà e i piccolissimi! Attraverso la pelle diventiamo esseri in grado di amare, scrive Ashley Montagu. Il teatro è un grande contenitore di linguaggi espressivi con il quale scoprire e allenare le infinite potenzialità individuali attraverso il corpo, la mente, i sensi e il cuore.Il corpo è interprete e protagonista della nostra storia, custodisce e racconta emozioni, interpreta vissuto e pensieri.

La voce è la nostra grande verità interiore: voce che accoglie, voce che nasconde, voce che opprime e voce che libera. Il laboratorio di BimboTeatro “Dalla pelle al cuore” dedicato alla fascia d’età zero a dodici mesi sostiene i genitori e i bambini nel processo di costruzione della relazione interpersonale per realizzare quella fiducia che Erik Erikson chiama «fiducia originaria», pilastro della personalità sana. I momenti irripetibili vissuti dopo la nascita possono portarci emozioni contrastanti, gioia e dolore, angoscia, senso di inadeguatezza ma anche estrema felicità. Agire queste emozioni attraverso il corpo e la voce della mamma e del papà, permette di lavorare sulla dimensione della scoperta, sull’incontro, sull’ascolto, sull’apertura dei sensi, sulla messa in gioco di pensiero-corpo-emozione nella relazione aprendo ad una conversazione in due direzioni con il nostro bambino, potenziando la missione infinitamente profonda che possediamo come genitori affinché dalle nostre vite emergano riserve ancora sconosciute di forza e capacità per la cura e l’accoglienza degli esseri umani.

 

 

 

© Giulia Parrucci